Fiorentini si Cresce

Creatività e immaginazione



Il patrimonio di tutti a portata di mano. Margherita Pink ci suggerisce personaggi e idee da cui prendere spunto per tornare nella creatività

Buon inizio di settimana!
Oggi rifletto con voi sul fatto che CREATIVITA' e IMMAGINAZIONE possono esser patrimonio di tutti.
Credo che quest'epoca sia, nonostante tutto, MAGICA! Voglio dire che, anche se ci sono quotidianamente scombussolamenti in ambito politico, terrestre e anche nelle nostre singole vite... c'è una energia di fondo che sta cambiando e se ci fermiamo un attimo ad ascoltare riusciamo a percepirla ed annusarla.
 
Il nostro presente deve andare nella direzione della riscoperta (inteso come andare a riprendere ciò che già è sotto il nostro naso e riappropriarcene) e della reinvenzione (molto si può fare guardando dalla natura e riproponendo nel nostro sistema di vita). Alcuni anni fa ho incontrato e conosciuto Angela Volpini, una straordinaria persona, che mi aveva lasciato questo messaggio, che Madre Maria le aveva trasmesso:
"La via della felicità sulla terra è realizzare se stessi, essere se stessi, scegliere di amare ed essere creativi" .  Per chi non lo sapesse Angela è prima di tutto una meravigliosa donna e in secondo luogo, una veggente della quale potete sapere di più visitando www.angelavolpini.it .

Ebbene oggi vi racconto di alcune situazioni estremamente creative e innovative... che ovviamente i media difficilmente trasmettono! come sempre dobbiamo andare a cercarci le cose meravigliose di cui la vita è piena!
Vi voglio parlare di Daniela Ducato, cagliaritana, 53 anni, è una delle protagoniste della green economy più conosciute e apprezzate in Italia e all’estero. Da anni vive e lavora a Guspini (entroterra sardo del Medio Campidano) dove ha fondato tra 2008 e 2009 Edilana ed Edilatte due aziende modello nell’ambito della bioedilizia, dell’architettura e dell’eco-design (cui si sono aggiunte anche Editerra e OrtoLana) che producono speciali materiali “glocal”, innovativi e di eccellenza, utilizzando sia 100% lana di pecora autoctona sarda, sia eccedenze e scarti di pastorizia, agricoltura e apicoltura, tutti certificati a emissioni zero. La filosofia di vita e di lavoro di questa coraggiosa ricercatrice e imprenditrice sarda viene da lontano: dalla passione per la natura, l’arte, la condivisione. Ma anche dallo scambio di conoscenze e dall’importanza di fare “rete”. Già nel 1996 aveva deciso di partecipare alla fondazione della Banca del Tempo di Guspini, dove al posto del denaro si scambiavano monete di tempo, di saperi, di competenze che avrebbero poi aiutato a far nascere (tra il 1996 e il 2012) importanti iniziative sociali e imprenditoriali nel territorio, come la “Casa verde CO2.0″ polo produttivo “carbon free” a zero consumo di territorio e risorse idriche, che oggi Daniela Ducato coordina. (uno dei sui siti http://www.edilana.com/)

Voglio anche segnalarvi alcuni musicisti, dei ragazzi di Vienna che si sono reinventati il modo di fare musica. Come? suonando la verdura! Sì, la mattina vanno al mercato e scelgono i migliori vegetali per la loro musica! Se non è essere creativi questo! (il loro sito: www.vegetableorchestra.org ).
Un video di 3 minuti li racconta:  https://www.youtube.com/watch?v=rInTg89JeLk
UNA ASSOCIAZIONE BASATA SULLA CREATIVITA' : www.associazionecreativita.org
UNA GRANDE DONNA ALLA QUALE ISPIRARSI: Rita Levi Montalcini che parla di creatività, https://www.youtube.com/watch?v=-WztZb_vIzU
UNA CANZONE CHE CI ISPIRA: POESIA di Riccardo Cocciante : https://www.youtube.com/watch?v=tSQxofKhmPA
UNA FRASE PER RIFLETTERE: Gli uomini comuni guardano le cose nuove con occhio vecchio. L’uomo creativo osserva le cose vecchie con occhio nuovo. Gian Piero Bona (poeta e scrittore)
 
Buona creazione a tutti!
Margherita Pink
 


Newsletter

(c) 2019 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini