Fiorentini si Cresce

I cenci di Carnevale


La ricetta golosa... Pronti a partire?
Dove
Quando
  
Ingresso
Contatti
Tel:
Fax:
Consigliato a

Pronti per una nuova golosa ricetta fiorentina? Bene, allora grembiule, cappello, e via con...I CENCI!
Questi dolcetti sfiziosi e molto carnevalosi si chiamano così perchè ricordano, per la loro forma, i panni (a Firenze detti anche cenci, appunto) stesi ad asciugare alle finestre.

Ecco qua la nostra lista della spesa:
- 500 gr. di farina bianca tipo oo
- 2 uova
- 2 cucchiai di zucchero
- una scorza di arancia grattugiata
- 1 bicchiere di latte
- 1/2 bustina di lievito per dolci
- zucchero a velo e olio per friggere

Mettete la farina in una bella ciotola spaziosa, poi unite le due uova e mescolate bene.
Grattate la buccia dell'arancia e unitela all'impasto. Poi mettete un bel bicchiere di latte non scaldato, il lievito e continuate a mescolare con forza.
Quando l'impasto sarà diventato un pò durino da lavorare con il mestolo, lavorate bene con le mani, fate una pallina e copritela con un canovaccio da cucina (un
cencio!!) e lasciate riposare per circa 15 minuti.

Ora prendete un matterello e e stendete la pasta; tagliate la sfoglia a striscioline e fate friggere in olio bollente. 
Una volta raffreddati cospargeteli di zucchero a velo con l'aiuto con un colino. 
Può interessarti anche:

Se le date cambiano sempre, come fare per sapere quando iniziare a divertirsi?

Newsletter

(c) 2019 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa K. Staderini