Home - Tempo Libero - Riflessioni

Feste di compleanno... esagerate

La riflessione di questa settimana ha un tono un po' critico, ma come sempre vuole esser solo uno scambio, e un mio pensiero dedicato all'argomento. Di Margherita Pink
Succede sempre più spesso che i nostri ragazzi ricevono degli inviti per il compleanno davvero, secondo me fuori luogo, perché si fanno feste in orari e luoghi "fuori età". C'è come una corsa a far crescere prima del tempo i propri figli. Ci sono dei genitori che organizzano a bambini di terza elementare la festa alle ore 20 con pizza e cinema, e magari lo fanno anche durante la settimana, senza considerare che si rischia di fare tardi (e il giorno dopo i ragazzi devono andare a scuola) e in barba al rispetto dei genitori che debbono portare e riprendere i propri figli alla festa.

Io sarò un pò di vecchia di mentalità, ma voglio esser da spunto per una riflessione: ai bambini piccoli non basterebbe post-scuola una bella merenda alle 17, con torta e TANTI AUGURI? Ho visto fare feste in pizzeria anche per bambini dell'asilo e con numeri esagerati di bambini invitati, il festeggiato riceve anche dai dieci ai quindici regali, una cosa senza senso, perché poi si arriva a non apprezzare più niente, si aprono i regali come in preda a un delirio, strappando le carte colorate, e senza nemmeno guardare i biglietti di auguri, si finisce che neanche si sa chi ci ha regalato che cosa!

Aggiungo che molti genitori non sanno creare giochi per i propri figli, neanche un sano "acchiappa bandierina" o una tombolata, o una caccia al tesoro... davvero una tristezza! E poi ci lamentiamo se vediamo i nostri figli abbandonati su una poltrona a fissare un video del cellulare o fare giochini elettronici, e che ci dicono: sono annoiato!
Forse andrebbe riconsiderato il diritto di crescere con i propri anni, senza voler spingere in avanti gli atteggiamenti... è più facile fare una festa in pizzeria, ma ne vale la pena? E i compleanni ravvicinati? voglio dire che a distanza di 3 o 4 giorni, nella stessa classe ci sono due compleanni, ma perché i genitori non si parlano e non organizzano insieme? sarebbe meno faticoso e dispendioso!! e agli invitati si eviterebbe di fare "doppio turno"!.

Non sono l'unica a pensarla in questo modo, e al peggio non c'è davvero mai fine, leggete questo link: https://neonato.alfemminile.com/forum/feste-di-compleanno-esagerate-fd4975898
Buona riflessione!
Margherita Pink


Inserisci un commento Caratteri rimasti:
Nome
EMail
Permetti la pubblicazione del tuo indirizzo email
Letto e Compreso Privacy
 
 
 
 
 
 
Eventi per famiglie con bambini a Firenze
Disclaimer           Ufficio Stampa            Privacy Policy
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini