Home - Tempo Libero - Misteri e leggende

Solstizio d’estate

Il 21 giugno è il giorno più magico dell’anno... Scopriamolo con Rachel
Il giorno più magico che da millenni unisce ogni tradizione e cultura è proprio il 21 di giugno!
Questa data oserei dire, è uno di quei giorni che appartiene al Calendario Universale dell’uomo: è la voce di San Giovanni che gridava nel deserto. È il giorno sacro ad Artemide. È la magia de “sogno di una notte di mezza estate” di W. Shakespeare. È la notte in cui le streghe si radunavano intorno al grande noce a Benevento.
Tutto è possibile in questa notte straordinaria celebre per il risveglio di madre natura, delle sue acque miracolose, dove culture antiche si risvegliano e si fondono con il presente e si mostrano a chi sa vedere oltre le apparenze. Le leggende in questa notte diventano reali, si aprono i cancelli del tempo e prendono vita per brevi attimi… Sogno e realtà si mescolano in un’unica dimensione tingendo la Luna di porpora, il colore regale per eccellenza, la sovrana della notte, sì, in questa magnifica unica notte.
La luna, le acque, le erbe, i fiori, e i fuochi sono semplici nomi quanto affascinanti, anche chi non ha mai vissuto le feste popolari del Solstizio d’estate, può intuire che in essi vi sia qualcosa di antico, di eterno, che parla direttamente alla parte più intima di noi stessi e la faccia vibrare. Si riesce così, a riscoprire l’antica conoscenza dei nostri avi dimenticata nei secoli, quel potere della natura che è capace di guarire, di lenire, di rendere felice l’essere umano. Sentiamo che in questi elementi si nasconde un mistero all’apparenza semplice, ma grande, che sta aspettando il nostro ritorno, per ricolmarci ancora di doni, di felicità, di magia.
Sono i simboli legati al nostro inconscio lunare, alla parte più sensibile, che è legata al potere di Artemide (Iside – Luna) e che ha nel Solstizio d’Estate il momento del suo massimo splendore. Sono simboli potenti perché racchiudono tutto l’universo femminile, inteso nel suo significato più profondo di Terra e di Luna, di Acque oscure e profonde, di Notte, di bellezza, di Maternità e di Sorellanza e spirito selvaggio (Artemide).

Questa notte fate una passeggiata sotto il chiaro di luna e ascoltate il vento, auguro a tutti una Magica Notte d’inizio Estate.

Rachel Valle © 2016
Inserisci un commento Caratteri rimasti:
Nome
EMail
Permetti la pubblicazione del tuo indirizzo email
Letto e Compreso Privacy
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini