Home - Tempo Libero - Il mondo dei Libri - Libri consigliati - Per i grandicelli

L'elefante del mago

Kate di Camillo Giunti Junior
Da 8 anni
L'elefante del mago (The magician's elephant) uscito il mese scorso negli USA è da allora ai primi posti della classifica del New York Times.

Vincitrice del Newbery Medal per The tale of Despereaux (diventato un film nel 2008, prodotto dalla Universal Pictures), del Newbery Honor per il libro Because of Winn-Dixie , del Boston Globe-Horn Book Award per The miraculous journey of Edward Tulane (Lo straordinario viaggio di Edward Tulane pubblicato da Giunti nel 2008), con L'elefante del mago Kate di Camillo si conferma una delle autrici per ragazzi più apprezzate dalla critica e dai lettori.

Nella città di Baltese si intrecciano vari destini: un ragazzo, un mago, una piccola orfana, un vecchio soldato malato, una sfortunata gentildonna e... un elefante comparso per magia.
Tutto ha inizio quando, durante uno spettacolo a teatro, il mago invita sul palco Madame La Vaughn e fa un incantesimo che dovrebbe farle comparire sulle ginocchia un mazzo di gigli. Purtroppo, nel momento cruciale, al posto del mazzo di gigli appare dal nulla un elefante che piomba sulla povera gentildonna, spezzandole le gambe e lasciandola paralizzata a vita.
Il mago viene messo in prigione, l'elefante diventa l'attrazione nel palazzo di un'altra gentildonna e Madame La Vaughn si rinchiude nella sua casa bloccata su una sedia a rotelle.
Le vicende di questi tre personaggi si legheranno a quelle di Peter Augustus Duchene, un ragazzo alla disperata ricerca di una sorella che tutti ritengono morta.
Sarà proprio l'elefante la chiave di volta di questa raffinata favola d'altri tempi, una grande visione poetica sulla fragilità della speranza, arricchita dalle illustrazioni in bianco e nero di Yoko Tanaka.
Inserisci un commento Caratteri rimasti:
Nome
EMail
Permetti la pubblicazione del tuo indirizzo email
Letto e Compreso Privacy
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini