Home - Spazio Salute - Oramamma
Oramamma è indicata come l'associazione di riferimento a Firenze dall’Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna O.N.D.A e condivide le indicazioni di buona pratica clinica per la gestione della depressione perinatale dell’Osservatorio. Alcuni professionisti del centro di eccellenza di Pisa collaborano attivamente con l’Associazione.

Le numerose attività gratuite proposte sono tese a colmare la mancanza nel territorio di occasioni di aggregazione, confronto e sostegno psicologico e sociale per le donne in gravidanza e nel post partum che troppo spesso si trovano a vivere in solitudine. Oramamma è un punto di riferimento in cui le donne possano sentirsi libere di aprirsi, esprimersi e sentirsi ascoltate oltre che accolte.

Ecco le proposte:
gruppo di sostegno mamme in attesa,
gruppo di sostegno mamme nel post parto,
sportello di ascolto rivolto ai padri,
consulenza psicologica individuale e di coppia e consulenza psichiatrica,
attività promosse dai genitori e laboratori,
forum online.

L'Associazione si occupa inoltre di diffondere conoscenze, anche attraverso attività di ricerca scientifica, in merito al disagio in gravidanza e nel post parto sensibilizzando al riconoscimento precoce dei fattori di rischio per la depressione post partum.


E non è finita qui! Oramamma collabora con Fiorentini si Cresce attraverso una rubrica bisettimanale per diffondere informazioni inerenti a questo mondo.


www.oramamma.com
info@oramamma.com
tel:370 30 34 039
Gli incontri si tengono presso i locali de Le Curandaie, via Domenico Cirillo 2L, Firenze.
 
Diventare madre non significa dimenticarsi di essere donna. Le cure e le esigenze di cui hanno bisogno i bambini richiedono del tempo, dedizione e soprattutto un sacco di amore, ma non dobbiamo dimenticarci di essere noi stesse e non lasciare in disparte quelle attività che ci fanno star bene e che ci fanno essere chi siamo: donne e partner. Ecco dei pratici consigli a cura di Oramamma
 
È il momento di dirgli che tra poco arriverà un fratellino: come fare? Si pensa subito che sarà dura per lui abituato ad essere il solo a ricevere le attenzioni dei genitori. Ci mettiamo nei suoi panni e sentiamo una fitta al cuore: starà male? soffrirà? Allora ecco a voi il fantastico vademecum di Oramamma per facilitare il primogenito al nuovo arrivo
 
Al via i corsi per alleviare i disturbi in gravidanza e per restituire tono muscolare dopo il parto
 
Arriva un nipotino... Tua madre e tua suocera devono imparare a diventare "nonne". Possono essere di grande aiuto, un vero supporto. Oppure possono invadere letteralmente i tuoi spazi facendoti sentire piccola e inadeguata. Oramamma ti suggerisce qui un pratico vademecum per aiutarti a "proteggerti" dalle relazioni familiari più complicate
 
Quali sono le credenze sbagliate sul sesso in gravidanza? Un viaggio attraverso i tre trimestri: come cambiano i desideri nella coppia. In questo nuovo articolo Oramamma sfata i timori riguardo alla possibilità di danneggiare il feto durante i rapporti sessuali
 
Per quanto sembri un’ovvietà, ricordiamo che il corpo della donna durante la gravidanza e durante il post parto vive una lunga serie di cambiamenti che creano un impatto profondo sulla psiche. Siamo chiamate a non sottovalutare quanto possa essere psicologicamente stressante vedere il proprio corpo portare i segni della nascita del nostro bambino! Di Oramamma
 
La depressione non riconosciuta diventa molto dannosa sia per la mamma che per il bambino. I familiari possono rendersi molto utili, osservando la salute della donna e della coppia e individuando problemi da sottoporre agli esperti. Oramamma fornisce qui una serie di punti per imparare a distinguere subito questa malattia
 
Le neo mamme possono temere che il bimbo venga contaminato dallo sporco, possono aver paura di fargli del male... ma quando questi pensieri diventano ossessionanti e si prova sollievo nel compiere alcuni gesti in maniera ripetitiva, quasi ritualistica, allora siamo in presenza di in un vero disturbo psicologico. Ce ne parla Oramamma
 
Cosa scatena l'ansia nei nove mesi? Come fare per evitare che diventi un problema grave per la futura mamma? In questo articolo Oramamma, l'associazione che offre sostegno in modo gratuito, fa un quadro completo e invita le donne a chiedere aiuto.
 
“Abbiamo una notizia da darvi: io e Mario aspettiamo un bambino!”. Già dal momento in cui si comunica una gravidanza il babbo è uno dei protagonisti principali: è la coppia che aspetta un bambino, non solo chi ha il pancione! Di Oramamma
|<  <   1   ·   2    >   >|
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini