Home - L'esperto risponde - Sportello Psicologia

Rientro stanca e lui non si stacca da me!

 
Da qualche settimana sono rientrata a lavorare dopo la pausa maternità. Quando la sera torno a casa, dopo una giornata di lavoro, mio figlio non mi lascia un attimo. Si lamenta se non lo tengo in braccio, vuole stare solo con me e se lo metto un attimo giù piange disperato. Io sono stanca e devo pensare a preparare la cena e riordinare la casa. Con mio marito non fa così. Perché? Non vorrei abituarlo male.
 
Per diversi mesi hai passato tanto tempo con il tuo bambino. Lui ti aveva 24 ore su 24 vicino. Ora che non sei presente come prima, deve assicurarsi che tu non ti allontani troppo da lui.
Accondiscendi a questo suo bisogno di vicinanza e rassicuralo. Non spazientirti. Chiedi a tuo marito di aiutarti un po' di più nelle questioni domestiche serali e vedrai che pian piano il tuo bambino si abituerà alla nuova situazione.

Dott.sa Pericoli

 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini