Home - L'esperto risponde - Sportello Psicologia

Non vuole più i baci

 
Buongiorno, ho due figli, una di 5 anni e uno di quasi 8 anni. Il "grande", da un mesetto circa, non vuole più i miei baci della buona notte: mi cerca, mi abbraccia, mi vuole distesa accanto a lui nel letto, ma si pulisce la guancia se lo bacio o mi allontana quando mi avvicino.
Se me ne vado però mi chiama, piange e mi dice di restare, ma niente baci!
Se chiedo il motivo dice che non lo sa. Ha ripreso ad usare un oggetto transizionale per dormire, cosa che aveva ormai smesso dall'età di 3 anni circa, quando ci eravamo dimenticati in un hotel d'estate la sua copertina gialla. Quando era appena nata la sorellina, per circa 6 mesi, a causa della gelosia, aveva smesso di volermi accanto completamente: non mi rivolgeva neppure la parola, non mi abbracciava, voleva solo il babbo; questo gliel'ho raccontato qualche tempo fa, lo sa. Ora però le coccole le vuole, fortunatamente, sono solo i miei baci che rifiuta.
Sto malissimo per questa situazione, non ne capisco il motivo e non so cosa fare.
Grazie per l'aiuto che vorrà darmi.
 
Salve,
Innanzitutto cercherei di riflettere su cosa può aver portato a questo comportamento, se ad esempio possa aver avvertito un suo allontanamento. Potrebbe essere un modo per esprimere un suo disagio e per riattrarre la sua attenzione, come gli è mancata dopo la nascita della sorella.
Contemporaneamente non mostrerei atteggiamenti di rifiuto, allontanamento nei suoi confronti. Cerchi di rimanergli accanto senza problematizzare la cosa.
Gli permetta di poter mostrare i suoi disagi e bisogni senza che questi siano motivo di dolore o offesa per lei. Lo accolga.
Aspettiamo di vedere se questa situazione si risolve in modo spontaneo.
Rimango comunque a disposizione,
Un saluto
Dott.ssa Annalisa Pericoli

 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini