Home - L'esperto risponde - Sportello Psicologia

Diventare genitori

 
Buonasera, io sono una neo-mamma e non so più che fare...
sono sposata da 2 anni con Samuele e dopo circa un anno di matrimonio abbiamo deciso di mettere "in cantiere" un bimbo, inizialmente ho avuto un aborto, ma poi è arrivato Federico, una gioia perché è stato voluto e cercato. Fin dalla nascita però a Samuele, non è mai importato granchè... inizialmente credevo dipendesse dal fatto che si sentiva "spiazzato", ma ora Federico ha 10 mesi e Samuele è sempre più lontano da suo figlio, lui ha la pretesa che Federico lo ascolti quando lo rimprovera, o che lo lasci stare se lui ha avuto la giornata no al lavoro, in 10 mesi avrà cambiato il pannolino a suo figlio 2 volte a farla grande, non è in grado di dargli da mangiare nè tantomeno di farlo addormentare e la sua pazienza è pari a zero.
Così devo sempre intervenire con la convinzione di allegirlo, ma con il risultato che fra noi è un litigio continuo... aiutatemi, non so che fare!!!

 
Capisco il dispiacere nel non poter vivere vostro figlio come avrebbe voluto.
L'arrivo di un figlio scombussola tutti gli equilibri, più di quanto una coppia riesca ad immaginare prima della sua nascita. E' necessaria molta pazienza e fiducia reciproca.
Dovreste cercare di ritagliarvi un pò di tempo per ritrovarvi, confrontarvi e parlare di ciò che sta accadendo a voi, sia come coppia che come genitori. I problemi che rileva lei sono gli stessi anche per lui?
Il modo in cui suo marito riesce a stare con Federico protrebbe essere influenzato sia da questo, sia da come lui intende "essere un padre" ( e questo può dipendere anche dall'esempio che ha avuto a sua volta come figlio).
Se da soli non riuscite ad avvicinarvi potreste chiedere aiuto e fare qualche seduta di terapia.
Rimango a disposizione se avesse bisogno
Saluti
Dott.ssa Annalisa Pericoli

 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Eventi per famiglie con bambini a Firenze
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini