Home - L'esperto risponde - Sportello Psicologia

Attacamento alla mamma

 
Salve dott.ssa le vorrei porre questa domanda su mia figlia di 6 anni.
Lei ha perennemente uno stato di attaccamento morboso per me e mio marito dovuti ai suoi stati ansiosi che non le permettono di fare cose che altri fanno alla sua eta', per esempio in piscina non ci vuole andare se non entro io, alla gita se non va con suo padre lei non vuole andarci.
Mi può dare un consiglio? Grazie Silvia, mamma di Benedetta.
 
La richiesta insistente di una sua presenza potrebbe esser dovuta ad comportamenti e atteggiamenti incostanti da parte sua.
Quando sua figlia ha bisogno di lei perché si sente triste, ha paura o è in difficoltà, come reagisce?
Forse a volte riesce ad essere presente e amorevole, altre volete potrebbe invece reagire in modo ansioso, rabbioso o scocciato. Sua figlia non riuscendo a prevedere se verrà o meno accolta nel suo bisogno, cerca di assicurarsi la sua vicinanza, standole il più possibile attaccata.
Se questo le risuana familiare, quando sua figlia ha bisogno di lei, provi a essere il più possibile coerente nelle sue risposte, anche se a volte non ha voglia o si sente esasperata. Vedrà che col tempo si tranquillizzerà e riuscirà a staccarsi da lei, fiduciosa di ritrovarla accogliente qualora avesse bisogno.
Spero di esserle stata utile
buona giornata
Dott.ssa Annalisa Pericoli

 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini