Fiorentini si Cresce

Scambia la R con la P/B

Salve dottoressa ieri ho portato mio figlio di quattro anni dalla pediatra perché non pronuncia la r e scambia la p con la b e la c con la t.
Mi ha consigliato un neuropsichiatra infantile e di sottoporlo ad un esame audiometrico tonale impedenzometria.
Sono un po' preoccupata anzi direi molto. Mi potrebbe dare un suo pare, premetto che mio figlio parla tantissimo.
Grazie

Salve, l'esame dell'udito se è stato consigliato dal pediatra va fatto ma direi senza troppa ansia, se il bambino interagisce e si relaziona normalmente. Possono essere semplici difetti di pronuncia (la r è la consonante più difficile da pronunciare e spesso l'ultima ad essere appresa).
La p/b si differenziano per la sonorizzazione ed hanno lo stesso punto di articolazione (labiale) la c/t si differenziano invece per punto di articolazione (posteriore la prima e anteriore la seconda)
Una semplice immaturità muscolare dell'apparato orofacciale (per lo più labbra e lingua) può essere una normalissima spiegazione.
Esegua comunque i controlli consigliati.
Saluti, Manuela

Inserisci un commento Caratteri rimasti:
Nome
EMail
Permetti la pubblicazione del tuo indirizzo email
Letto e Compreso Privacy

Newsletter

(c) 2018 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini