Home - L'esperto risponde - Spazio logopedia

Parla velocissimo

 
Buongiorno dott.ssa Fici,
mio figlio Marco ha14 anni. Da quando ha iniziato a parlare, ossia dall'età di 3 anni, il suo linguaggio è diventato sempre più veloce.

Non gli sono mai mancati i vocaboli dato che ha imparato a leggere già all'età di 4 anni, a scuola poi il suo profitto è stato sin dalle elementari sempre ottimo, ma il problema comunque nasce dal fatto che tutte le persone sia maestre sia poi i professori , si siano lamentati di questa sua esposizione nella comunicazione troppo veloce e quindi molte volte faticano a capirlo: spesso gli chiedono di ripetere ciò che dice in modo più lento e scandendo meglio le parole.
Io madre mi sono abituata a questo suo modo di parlare veloce anche se talvolta mi spazientisco e lo riprendo perché si sforzi pure lui a mettere più calma nelle sue frasi.
Le premetto che è veloce anche nei ragionamenti, nell'apprendimento e anche nella sua gestualità e in tutto ciò che fa. Mi ricordo che alle elementari non riusciva mai a stare fermo seduto sulla sua sedia ma si metteva sempre in posizioni strane. Suona le percussioni, come sport fa da anni la pallanuoto. Vorrei tanto che riuscisse ad esprimersi con calma, ci guadagnerebbe senz'altro in molte altre cose, come fare per aiutarlo?
Grazie, Patrizia G.
 
Salve signora Patrizia,

credo che l'estrema velocità di eloquio di suo figlio sia da addurre a tutto un quadro generale di comportamento. Se non sono presenti difficoltà articolatorie relative a singoli suoni c'è solo da sperare che crescendo assuma un atteggiamento più controllato almeno in determinati contesti e che lui stesso sviluppi la volontà di farsi meglio comprendere.
Comunque per togliersi ogni dubbio può benissimo dietro prescrizione di un pediatra o del medico di famiglia, effettuare una valutazione logopedica su tutto ciò che concerne l'aspetto articolatorio e muscolo-funzionale dell'apparato oro-facciale. In caso affermativo potrebbe necessitare di un ciclo di ginnastica articolatoria, facilmente realizzabile.
Sono a disposizione per ulteriori chiarimenti.
Manuela Fici

 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini