Home - L'esperto risponde - Spazio logopedia

Imitando la sorellina piccola...

 
Buongiorno dottoressa, sono una mamma di una bimba di 3 anni e 4 mesi.
Da settembre ha iniziato la scuola materna, per lei la prima esperienza di gruppo visto che non ha mai frequentato il nido. Ha una sorella di 16 mesi .

Noto che da quando ha iniziato la scuola ha iniziato ad esprimersi sempre meglio, ma ancora presenta difficoltà nel pronunciare alcune parole e quando si agita ( è una bambina molto timida e sensibile ) mangia le parole e non si capisce quasi niente. La maestra ha detto che è migliorata molto, ma non riesce ad esprimersi sempre con sicurezza. Dovrei portarla da un specialista del linguaggio? Quando è nata la sorella aveva due anni e ha fatto molti progressi: ha lasciato il pannolino, il passeggino, il lettino… senza difficoltà, ma nel linguaggio non è “progredita” anzi a volte imitava la sorella.

Scrivo a lei perché questa situazione è per me un’angoscia che probabilmente trasmetto anche alla bimba: ho letto alcune sue risposte e le faccio i complimenti per la serenità che riesce a trasmettere.
 
Salve signora, come sicuramente saprà l'imitazione del fratellino più piccolo è un tipico comportamento messo in atto dai bambini per attirare l'attenzione.

Vanno lasciati fare per un pò e poi magari responsabilizzati sul ruolo di "maggiore" dando a questo ruolo importanza. Il fatto che la scuola abbia già fatto progredire il linguaggio è un'ottima notizia perchè significa che siamo in evoluzione e magari si tratta di un semplice ritardo di linguaggio.
Io le consiglio due possibilità.
Aspettare ancora qualche mese e se in primavera la situazione non si è evoluta fare una valutazione logopedica (magari anche dietro il consiglio del pediatra), oppure fare subito una valutazione, (se questo la tranquillizza di più e per avere il parere di un esperto che magari vi consiglia su come comportarvi a casa) ed iniziare più tardi e se c'è necessità un semplice ciclo di logopedia.

La ringrazio davvero per i complimenti ricevuti.
Sono a disposizione per altri chiarimenti, Manuela
 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini