Home - L'esperto risponde - Oculistica bambino

Non lacrima!

 
Buongiorno Dott.ssa,
ho una bimba di 3 anni e 4 mesi. Da quando è nata tutte le volte che piangeva, ma anche adesso ch è più grande, se si fa male piange ma non le esce neanche una lacrima da entrambi gli occhi. Ho chiesto e fatto controllare più volte a diversi pediatri... mi hanno risposto che può avere una sacca lacrimale abbastanza grande da non riempirsi del tutto per far uscire la lacrima. Riamngo titubante e pongo a lei la domanda: perché non lacrima?
grazie
 
Dando per scontato che i pianti della bimba non siano "bizze" ci sono pochi casi in cui le lacrime sono del tutto assenti (alacrimia) in un bambino.
L'alacrimia congenita è una condizione molto rara di bambini nati senza o con ghiandole lacrimali poco sviluppate.
In alternativa una alterazione nell'innervazione della ghiandola lacrimale dovuta a una patologia del sistema nervoso autonomo può causare assenza di lacrimazione riflessa.
In entrambi i casi la diagnosi si fa in sede di visita oculistica mediante esami strumentali e test di provocazione della lacrimazione.
Le lacrime comunque non sono presenti solo quando piangiamo ma sono necessarie a rendere umida costantemente la superficie oculare. E' importante quindi stabilire se esista una situazione di secchezza oculare (molto frequente nell'adulto) la quale si accompagna a segni e sintomi ben precisi e spesso molto fastidiosi che mi pare non siano presenti nel caso della sua bambina.
Dott. sa S.Collarino

 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Eventi per famiglie con bambini a Firenze
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini