Home - L'esperto risponde - La posta del ginecologo

Terzo cesareo

 
Gentile dottore, nel 2003 ho avuto il mio primo figlio con taglio cesareo d'emergenza e successiva infezione causata da una partita di punti scaduti usati dall'ospedale.
Nel 2006 ho avuto la mia seconda figlia, sempre con cesareo e mi hanno dovuto incidere l'utero più in alto perchè sulla precedente ferita si erano formate aderenze con muscolo e vescica.
Ora ho la sensazione di essere di nuovo incinta, e la domanda è... posso portare avanti una terza gravidanza e avere un terzo cesareo con questi precedenti?
Cordiali saluti
 
Gent. Signora, i precedenti interventi ostetrici che lei mi riferisce sono compatibili con una gravidanza ed un eventuale terzo parto cesareo.
Sicuramente dovrà considerare questa nuova gravidanza come particolarmente delicata, sottoporsi regolarmente al controllo di un Centro per le gravidanze a rischio o di uno specialista, che fra l'altro stabiliranno il momento adatto al prossimo parto cesareo.
Cordiali saluti,Dr. M. Santini
 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Eventi per famiglie con bambini a Firenze
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini