Home - L'esperto risponde - La posta del ginecologo

Gravidanza

 
Sono Isabella ho 37 anni, da 5 mesi con il mio compagno stiamo cercando un bimbo (premetto che la fobia di averlo, tutti i giorni abbiamo avuto rapporti ed io sono sempre stata puntualissima col ciclo) L'ultimo ciclo è avvenuti il 21 marzo. Aspettavo nuove mestruazioni a metà aprile ma mi sono saltate e ho fatto il test di gravidanza. Sono andata dalla mia ginecologa che mi ha confermato la gravidanza bella rotonda e molto ben attaccata ma non ha visto il sacco vitellino quindi secondo i suoi calcoli ero di 5 settimane.
Successivamente non ha visto lo stesso il sacco vitellino e mi ha fatto spaventare dicendo che la gravidanza era bloccata pero c'è, un po' staccata ai bordi e sgonfia come un palloncino. Io però non ho dolori e non ho perdite, il seno mi fa male e sono cambiata fisicamente. Secondo i miei calcoli sono di 4 settimane ma secondo lei Dott.Santini di quante sett.sono? Si ricordi che non so di preciso quando e avvenuto il concepimento. Grazie
 
Gent.Signora, con u.m. certa il 21 marzo, al 17 maggio lei era a 8 settimane di gravidanza. E’ una età gestazionale alla quale è possibile visualizzare embrione e annessi ovulari. Se c’è un minimo dubbio controllare ecograficamente fra una settimana, diversamente considerare la gravidanza come interrotta spontaneamente.
Dr.M.Santini
 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Eventi per famiglie con bambini a Firenze
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini