Home - L'esperto risponde - La posta del ginecologo

Amniocentesi

 
Salve Dott. Santini,

vorrei chiederLe se effettivamente l'amniocentesi è stata sostituita da nuovi esami del sangue, se questo nuovo esame è affidabile e se in Toscana si può realizzare.

Ringrazio e porgo cordiali saluti.
 
Gent.Signora,
per quanto è a mia conoscenza si tratta di studi che, partendo dal fatto che nel sangue materno circolano anche cellule di origine fetale, mirano a identificare sempre meglio tali cellule e trarre dal loro studio delle indicazioni, per esempio sulla trisomia 21 o sindrome di Down.
Mi risulta altresì che questa metodica sia ancora in fase di sperimentazione in pochi centri nel mondo.
Cordiali saluti,
Dr.Marco Santini
 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini