Home - L'esperto risponde - Il pediatra risponde

Fortissima emicrania

 
Buongiorno dottore, le scrivo perchè da circa due settimane mia figlia, 10 anni, lamenta mal di testa che la accompagna per tutta la giornata.
A volte solo un fastidio, a momenti invece si acutizza impedendole di svolgere le sue normali attività, tanto che devo andarla a prendere a scuola o tenerla direttamente a casa se le viene forte di prima mattina, come oggi.
La pediatra l'ha visitata un paio di volte in queste due settimane e secondo lei è sana, ed è solo stanca e avrebbe bisogno di riposo.

Abbiamo fatto delle analisi del sangue di cui avremo i risultati a breve e anche se non lo ritiene necesasrio, ci ha comunque fatto un'impegnativa per una visita neurologica con elettroencefalogramma, che però al più presto sarà in marzo. Certo non possiamo anndare avanti inquesto modo. Il mal di testa ha cominciato a manifestarsi dopo che le è stata fatta una laringoscopia. Ci può essere un collegamento tra le due cose? Cosa mi consiglia di fare? Grazie Tiziana
 
Francamente fra laringoscopi e malditesta non vedo collegamenti.
Perchè una laringoscopia?
Vedo che sono stati richiesti esami e visita neurologica con EEG, e la cosa va bene.
I malditesta sono insorti dopo episodio febbrile con rinite? Se no si potrebbe oltre al resto pensare anche ad una sinusite?

Mi faccia sapere
MS
 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini