Home - L'esperto risponde - Il pediatra risponde

Apnee notturne

 
Caro dottore, il mio Samuel ha 3 anni e 2 mesi, è alto 101 cm e pesa 14.1 kg.
E' un bimbo vispo e allegro e molto sensibile. Mi preoccupa il suo ammalarsi spesso: raffreddori, febbre, tosse, placche e tanto muco (non ha mai avuto bronchiti) la notte russa rumorosamente, va in apnea poi tossisce si sveglia e si riaddormenta (anche quando non è ammalato) il nasino è sempre chiuso e respira solo con la bocca.
E' magrolino, mi sembra gracile anche se ha forza! per 2 mesi ha assunto ferro perché dagli esami risultava ferrettina al di sotto sei valori di rif. con il ferro è rifiorito ingrassato di 600g.e tornato roseo, ma ora ad 1mese e mezzo dalla cura è tornato come prima ... la nostra pediatra mi rassicura e per ora non mi fa ripetere gli esami e per valutazione otorino dice che è troppo piccolo. Attendo suo prezioso consiglio. grazie mille.
Samma


 
Cara signora da quello che mi descrive credo che una visita otorinolaringoiatrica da un medico dedicato ai bambini, non so dove abiti, se a firenze il Meyer ha ottimi otorini, sia la cosa più indicata!
La sintomatologia è suggestiva di una ipertrofia adenoidea ed una sua valutazione mi sembra necessaria anche per avere una valutazione dell'eventuale interessamento timpanico.
Le apnee notturne che mi riferisce sono uno dei motivi che richiedono quasta valutazione.
3 anni non sono pochi per poter fare questo tipo di visita specie da otorini pediatrici.

Mi faccia sapere

Saluti
MS

 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini