Home - L'esperto risponde - Il pediatra risponde

Afte infantili

 
Bongiorno Dottore, ho una bimba di 4 anni e mezzo che all'età di 18 mesi ebbe la febbre a 38 e tantissime afte nella bocca, labbra e lingua, curate con Aftamed e bicarbonato.
Da allora la stessa malattia tende a tornare 2 volte l'anno, viene prontamente arginata con la stessa cura, inoltre più volte l'anno ha Herpes sempre nello stesso punto dove ormai il pigmento del labbro non c'e piu'. Secondo lei è possibile debellare tali sintomi?
Puo' essere legato al bruxismo di dì cui soffre da circa 2 anni di età?
Grazie mille per il suo interessamento, buona giornata da Valentina

 
Dove sia dovuto al virus erpetico (area depigmentata) la terapia ai primi sintomi è un antivirale specifico. Questo come saprà è dovuto al virus che dopo la prima infezione si indova nei gangli satelliti per tutta la vita, e viene riattivato in occasioni di febbri o malattie varie (bolla della febbre).
Le afte di natura non erpetica, si curano con farmaci locali e secondo la loro causa a volte con un pò di cortisone.
Tutte queste cose comunque le sa il suo pediatra, a cui consiglio sempre di fare riferimento alla comparsa di tali manifestazioni.
Per il bruxismo, che non sottovaluterei, prenderei in considerazione un consulto con un dentista con competenze pediatriche, visto che la causa non è infrequente dovuta alla dentatura.
Saluti
MS


 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Eventi per famiglie con bambini a Firenze
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini