Home - L'esperto risponde - Il Foro di FsC

Richiesta rimborso

 
Buonasera, circa un mese fa (maggio) ho iscritto mio figlio ad una settimana di centri estivi pagando l'intera quota subito.
Fra i fogli che mi hanno fatto firmare c'era esplicito riferimento al fatto che suddetta quota non sarebbe stata rimborsata. Se non accettavo non avrei potuto fare l'iscrizione.
La settimana scorsa nel perimetro dei centri estivi un ragazzo che si occupava dei bambini è stato mandato in ospedale da due ragazzi "convocati" da un partecipante ai centri e questo mi ha fatto decidere che quello non è l'ambiente per mio figlio, ma loro non vogliono rimborsare.
Mi pare assurdo visto che il servizio non è stato ancora erogato. Non esiste un modo per riavere almeno parte dei miei soldi? Non posso esercitare il diritto di recesso? Resto in attesa di riscontro e la ringrazio per l'attenzione.
Cordiali saluti
T.
 
Gentile Signora, per darLe un parere avrei necessità di vedere i fogli che ha firmato.
Da quello che scrive deduco che il modulo non prevedesse il recesso unilaterale senza giustificato motivo e dunque rinunciando a prendere parte al centro estivo vi sarebbe il diritto al trattenimento della quota versata.
Il rimborso invece sarebbe dovuto nel caso in cui il recesso dipenda da fatto sopraggiunto non imputabile alla parte che recede o nel caso fosse giustificato da grave inadempimento di chi offre il servizio.
Purtroppo non ho elementi sufficienti per valutare se quest'ultima ipotesi si è configurata nel caso che mi rappresenta.
Cordiali saluti

Avv.Cristina Cocchi
 
Vedi le altre domande
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini