Home - Educazione - Little English Corner

I LIMERICKS di Edward Lear!

Scopriamo le poesie in rima che raccontano piccole storie assurde. Assomigliano alle nostre filastrocche ma... in inglese! A cura della Children’s Lending Library
Dove
Quando
  
Ingresso
Contatti
Tel:
Fax:
 
 
Consigliato a
Happy New Year! Eccoci nel 2017… WOW!
Ma siamo sempre noi: la Children’s Lending Library di Firenze! Ai vostri buoni propositi per l’anno nuovo avete aggiunto di venire a vedere la nostra biblioteca in via dei Rucellai 9 (zona Stazione-Porta al Prato)?
Bravi! Vi aspettiamo!

Per iniziare l’anno in allegria questa settimana la nostra bibliotecaria Shyamala ha scovato fra i nostri libri:

I LIMERICKS di Edward Lear!

I ‘limericks’ (pronuncia: lì-me-rik) sono poesie in rima di 5 versi che raccontano piccole storie assurde. Assomigliano alle filastrocche e sono molto amati dai bambini di lingua inglese.

Eccone alcuni:

There once was a young lady named bright/Una volta una signorina di nome chiara
Whose speed was much faster than light/la cui velocità era più della luce
She set out one day/ s’involò un giorno
In a relative way/in modo relativo
And returned on the previous night./ e fece ritorno la notte prima.

There was an old man with a beard/C’era un vecchio con una barba
Who said, "it’s just how I feared!/che disse: “è come temevo!’
Two owls and a hen/due gufi ed una gallina
Four larks and a wren/quattro allodole ed un passerotto
Have all built their nests in my beard./hanno fatto il nido nelle mia barba.

There was a Young Lady whose chin,/C’era una Giovane signora il cui mento
Resembled the point of a pin;/ pareva la punta di uno spillo
So she had it made sharp,/allora lo fece appuntire
And purchased a harp,/ comprò un’arpa
And played several tunes with her chin./ e con il mento svariate canzoni suonò.

Questo invece è un limerick scritto dal famoso e amato Gianni Rodari:

Un abile cuoco di nome Dionigi
Andava a comprare le uova a Parigi,
così invece di semplici frittate
faceva omelettes molto raffinate
quel furbo cuoco chiamato Dionigi.

Capito cosa sono i limericks adesso? Ne volete inventare uno? In inglese… no? Va bene, in italiano allora!!!




Inserisci un commento Caratteri rimasti:
Nome
EMail
Permetti la pubblicazione del tuo indirizzo email
Letto e Compreso Privacy
 
 
 
 
 
 
Eventi per famiglie con bambini a Firenze
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini