Home - Ufficio Stampa

Salute dei bimbi toscani

Osservando i nostri ragazzini possiamo constatare il trend che spinge anche noi verso il triste primato dei nostri compagni d'oltreoceano. Possibile che ormai 1 bambino toscano su 4 sia in eccesso di peso? Di E. Staderini
Dove
Quando
  
Ingresso
Contatti
Tel:
Fax:
 
 
Consigliato a
Poco più di 3 bambini su 5 fanno una colazione sana e solo 3 su 10 fanno un'attività fisica sufficiente.
Questi i dati dell'indagine toscana di "OKkio alla salute" nata da una collaborazione tra scuola e sanità per raccogliere informazioni sullo stato nutrizionale dei piccoli.

Dai dati statistici raccolti emerge che quando almeno uno dei due genitori è in sovrappeso anche i figli hanno la naturale tendenza ad esserlo. Inoltre i genitori sottostimano il problema, ritenendo che i propri ragazzi non siano in eccesso ponderale. 

Ma quali sono le abitudini errate dei nostri figli?
Tra le merende pesanti ricche di grassi e il trascorrere troppo tempo seduti davanti alla tv o videogiochi la situazione va via via peggiorando.

Cosa fare quindi per una crescita sana? OKkio alla SALUTE propone alcuni consigli utili.
  • colazione: è il primo pasto della giornata ed è importante. Dovrebbe essere equilibrata per dare energia senza appesantire.
  • merenda del mattino: è sufficiente uno yogurt o un frutto. Da consumatrice attenta alle etichette aggiugerei personalmente: da evitare le merendine confezionate e i dolci che oltre ad aumentare la massa grassa abbassano la concetrazione in classe!
  • movimento: è importante fare attività fisica ogni giorno. Va bene anche giocare in movimento all'aria aperta e come mamma direi: limitiamo l'uso del divano di salotto!
  • tv e videogiochi: un gran divertimento... Ma limitiamolo nell'arco della giornata. OKkio consiglia di non piazzare la tv in camera da letto dei bambini.
  • controllare lo stato nutrizionale: rivolgersi al pediatra per un controllo regolare di peso/altezza
  • favorire il consumo di acqua. Consiglio da mamma: spingiamo i figli a bere l'acqua che oltre ad eliminare le tossine regala un senso di sazietà, almeno eviteranno di chiederci continuamente snack e caramelline...
  • ridurre le bibite e gli zuccheri: le bibite contengono un'alta percentuale di zuccheri. Consiglio da mamma: perché non proponiamo il alternativa una sana spremuta di arance fresche?
Alla luce delle nuove mode, e parlo in prima persona perché se ci fosse un campionato nazionale di chat whatuspp, mio figlio sarebbe campione indiscusso... , non sottovalutiamo queste tendenze di sedentarietà dei nostri figli.
Anche se noi genitori siamo spesso troppo indaffarati per preparare una fettina sottile di pane con l'olio, cerchiamo di non allungare la mano nella credenza delle merendine con troppa facilità. Abbiamo il dovere di aiutarli a crescere in modo sano.

E.Staderini
Inserisci un commento Caratteri rimasti:
Nome
EMail
Permetti la pubblicazione del tuo indirizzo email
Letto e Compreso Privacy
 
 
 
 
 
 
Eventi per famiglie con bambini a Firenze
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini