Home - Servizi - I post-it di Giuditta

Il calendario dell'Avvento di Giuditta

Presto che sta per arrivare il Natale!! Non hai ancora preparato il calendario?! Allora devi farlo subito con i tuoi bambini! Ti basteranno dei rotoli di riciclo... La nostra Giuditta ci racconta come fare
Amo Natale. A prescindere dal fatto che il Natale sia diventata una festa consumistica, l’atmosfera che si respira in questo periodo, soprattuto a Firenze è magica! Le luci decorative nelle vie, le persone con il naso e le gote rosse che fanno le nuvolette per il freddo, i venditori di caldarroste agli angoli della strada, e tutti i negozi addobbati a festa rendono il periodo natalizio magico anche se ormai siamo grandi per credere a Babbo Natale.

In questo periodo, ciò che più amo fare con i miei figli sono i preparativi per decorare la nostra casa. Il 1 dicembre iniziamo a preparare gli addobbi e continuiamo a farne fino al 23 dicembre… senza limiti di fantasia e solo usando materiale di recupero!
Visto che inizia il conto alla rovescia per aspettare il Natale, quale occasione migliore per creare un calendario dell’avvento insieme ai vostri figli?

Dovete recuperare:
rotoli di carta igienica, o confezioni delle Pringles, altrimenti rotoli di scottex o del domopak o della carta forno finiti. Avrete bisogno di 24 rotoli. I rotoli lunghi li potete tagliare in 2 o 3 quindi soprattutto i rotoli di scottex saranno molto preziosi per la nostra realizzazione!
Ah dimenticavo un ulteriore rotolino serve per fare la cappa!
Davanti ai supermercati troverete scatole di cartone: prendetene una così da poter costruire il tetto, se anche ci sono delle scritte non preoccupatevi i vostri figli potranno colorarlo o attaccarci della carta colorata per renderlo stupendo!
Se avete bambini piccoli potete dargli come prima cosa da colorare di rosso e di bianco tutti i rotolini che avete abilmente rimediato così da renderli partecipi attivamente e far diventare il calendario dell’avvento ancor più natalizio! Quelli più grandi possono occuparsi di scrivere i numeri da 1 a 24 e di ritagliare il pezzo di carta che andrà a chiudere il rotolo. E poi potranno rivestire il tetto incollandoci una carta colorata!
Una volta asciugati i colori potrete passare a fissare i rotoli tra di loro. Per farlo potete scegliere se usare la colla a caldo o lo scotch bi-adesivo. Le decorazioni aggiuntive di colori neve o porporina sono infinite… a voi il divertimento di creare un calendario dell’avvento unico al mondo. E buon divertimento!

Giuditta

Inserisci un commento Caratteri rimasti:
Nome
EMail
Permetti la pubblicazione del tuo indirizzo email
Letto e Compreso Privacy
 
 
 
 
 
 
Eventi per famiglie con bambini a Firenze
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini