Home - Servizi - I post-it di Giuditta

Che schifo fumare!

A proposito delle sigarette e della pericolosità del fumo, mamma Giuditta ha elaborato un esperimento divertente con i suoi figli...
Mi sono accorta che talvolta quando diamo dei divieti ai nostri figli ci limitiamo a finire la frase: ‘questo non si fa perché…’ con tutta una serie di: 'fa male’, ‘non è buona educazione’, ‘è sbagliato’.

Una volta, per un cambio di programma al lavoro, fui costretta a portare con me mio figlio grande (9 anni) ad una conferenza nella quale parlavano dei diversi tipi di cioccolato. Rimase basito nello scoprire che il cioccolato bianco in realtà cioccolato non è, e da allora non lo ha più mangiato perché le argomentazioni della conferenza lo avevano convinto nonostante la sua passione per i dolci.
Da quel momento, ho capito che se le cose che gli avevo vietavo gliele avessi spiegate con dovizia di particolari, probabilmente sarebbe bastata una sola spiegazione approfondita per convincerlo… Da qui, il nostro primo esperimento su un argomento che mi sta molto a cuore: il fumo.

La nonna dei miei bambini è venuta a mancare per un brutto male dovuto al fumo, quindi è da quando sono piccoli che gli dico quanto faccia male fumare, cerco di dare il buon esempio non fumando e facendo notare quanto sia fastidioso l’odore dei posacenere con le sigarette spente. Praticamente mi sono trasformata in una campagna antifumo vivente.
Con questo esperimento spero di riuscire a coltivare nei miei figli, fin da ora, un semino che germogliando li porti a fare scelte di vita consapevoli.
Per l’esperimento ti servono: una bottiglietta d’acqua da mezzo litro, del cotone idrofilo a batuffolo, la tettarella di un biberon, una bacinella per contenere l’acqua che fuoriesce dalla bottiglietta.
L’esperimento consiste nel far fumare la sigaretta alla bottiglia d’acqua, facendo fare da filtro al cotone che in questo caso rappresentano i polmoni. Alla fine dell’esperimento il catrame della sigaretta sarà rimasto sul cotone idrofilo. Come ti sembra il colore di quel povero cotone adesso?


Giuditta
Inserisci un commento Caratteri rimasti:
Nome
EMail
Permetti la pubblicazione del tuo indirizzo email
Letto e Compreso Privacy
 
 
 
 
 
 
Eventi per famiglie con bambini a Firenze
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini