Home - Lo spazio dei bambini - Giochi creativi

Sbarbacipolla

I nostri nonni erano campioni di questo gioco proposto come ogni settimana, dalla nostra Silvia Lanfranchi. Presto, formate le file e tenetevi ben saldi!
Questa settimana vi propongo un altro gioco che facevano anche i nostri nonni: lo sbarbacipolla.

Il gioco è molto semplice: il bambino sbarbacipolle sta in piedi, mentre gli altri, le cipolle, stanno a sedere su una sedia uno sopra l'altro, tenendosi anche con le braccia per stringere in vita il compagno.

Lo sbarbacipolle deve riuscire a sbarbare ogni cipolla tirandola a sé con le braccia. Vince quando è riuscito a tirar via ogni bambino. L'ultimo rimasto, cioè il primo che si è seduto, ormai rimasto solo, sarà il nuovo sbarbacipolle.
Esistono molte varianti di questo gioco, ad esempio le cipolle, invece che stare sedute una sopra l'altra, possono stare a sedere per terra sempre tenendosi ben strette con gambe e braccia, compito dello sbarbacipolle sarà sempre di tirar via dal gruppo una cipolla per volta tirandola per le braccia. E' possibile anche fare due squadre, tutti seduti a terra, a turno ogni squadra deve tirar via la cipolla dell'altra o difendere con forza la propria.

Buon divertimento e alla prossima settimana,
un abbraccio
Silvia Lanfranchi

Inserisci un commento Caratteri rimasti:
Nome
EMail
Permetti la pubblicazione del tuo indirizzo email
Letto e Compreso Privacy
 
 
 
 
 
 
Eventi per famiglie con bambini a Firenze
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini