Home - Lo spazio dei bambini - Giochi creativi

Aspettando il FirenzeGioca

Ecco i giochi che verranno proposti da FsC e da Silvia durante la manifestazione del gioco per tutti
Un saluto grande a tutti, ben ritrovati!
In questa occasione vi ricordo lo svolgimento dei due laboratori che abbiamo scelto per la giornata di Domenica al FirenzeGioca.

Domenica 2 ottobre alle 11 e alle 16 vi proporremo i seguenti giochi:

- Una galleria di emozioni
- Una storia tutta tua

Una galleria di emozioni: Con l'ausilio di una cornice di cartoncino, il nostro scopo è formare il quadro stesso! Pensate a turno ad un'emozione ed esprimetela, con solo l'espressione del viso, dietro la cornice. Gli altri bambini penseranno e cercheranno di indovinare di che emozione si tratta. Indovinato? Era quella l'emozione espressa?
Fate tanti giri in modo che ognuno dei partecipanti può essere dietro al quadro almeno tre o quattro volte. Vedrete che più si fa, più è facile e divertente.
Questo laboratorio molto semplice è utilissimo per allenare i bambini a riconoscere e dare un nome alle emozioni.

Una storia tutta tua: Mettiti comodo con carta e pennarello; estrai da un sacchetto magico, che ti verrà proposto da noi, 4 cartoncini e da un altro due cartoncini. In uno di questi sacchetti ci sono custoditi tantissimi nomi di oggetti e nell'altro tanti nomi di emozioni.
Adesso siete liberi di sprigionare la vostra fantasia! Aprite tutti e 6 i cartoncini scelti e con i nomi pescati costruite una favola o una storia! Può essere strana, dolce, avventurosa, come la volete voi. Non è un compito in classe ma bensì un'occasione per giocare ed inventare con la scrittura creativa.

Vi aspetto Domenica allora, ovviamente allo stand di FsC al Firenze Gioca

un abbraccio a presto,
Silvia Lanfranchi
Inserisci un commento Caratteri rimasti:
Nome
EMail
Permetti la pubblicazione del tuo indirizzo email
Letto e Compreso Privacy
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini