Home - Lo spazio dei bambini - Dillo con 1 fiaba

Fuocherello disobbediente

"Non toccare": quante volte lo diciamo ai nostri bambini senza ottenere risultati? Proviamo a leggergli la nuova favola di E.Matui
C’era una volta una fiammella di campagna.
La sua mamma era una fiamma del focolare e il suo papà era il grande fuoco che ardeva nel camino. La fiammella era ancora piccola, ma aveva un carattere vivace e curioso.
Stava con la sua mamma nel focolare e bruciava la paglia e i ramoscelli che si trovavano lì. Gli piaceva molto saltellare e lanciare qua e là qualche piccola scintilla.
“Non toccare,” gli diceva la mamma. “Non toccare quello.” Ripeteva papà, ma la fiammella non li ascoltava.
Così un giorno volle avvicinarsi ad uno straccio che era appoggiato ad una panca, ma appena lo toccò quello prese fuoco: subito una mano prese lo straccio e lo buttò nel lavandino.
“Hai visto cosa hai combinato?” gli disse la sua mamma.
“Volevo solo toccarlo, per capire come era fatto.”

Una settimana dopo si avvicinò troppo ad un giornale che era stato lasciato troppo vicino al fuoco. Dopo altri 10 giorni toccò una pagina di un libro che era poco lontano, ma tutto il libro iniziò a bruciare e non fu possibile salvarne neanche una parola. Ma ancora non smetteva di toccare tutto.
Così una giorno, incuriosito da qualcosa, lanciò una scintilla che cadde sul tappeto di corda e gli fece un grosso buco.
La mamma la sgridava spesso: “Se ti avvicini troppo il tuo calore brucia”.

L’ultima volta il fuocherello era così attratto da un bellissimo cuscino azzurro che si avvicinò tanto che bruciò il cuscino e tutta la sedia su cui il cuscino stava appoggiato
“Non si può andare avanti così.” Disse il padrone di casa e mise un vetro tutto intorno alla fiamma.
“Hai visto?” disse la mamma alla sua fiammella. “Ti avevo detto di non toccare, ma tu non mi hai dato retta. Adesso con questo vetro tutto intorno non potrai più muoverti davvero.”



Inserisci un commento Caratteri rimasti:
Nome
EMail
Permetti la pubblicazione del tuo indirizzo email
Letto e Compreso Privacy
 
 
 
 
 
 
Gli eventi per famiglie
Disclaimer           Ufficio Stampa
(c) 2013 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini